archivio-news

CookiesAccept

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di piu'

Approvo

Rapporto sullo Stato del Capitale Naturale in Italia

L’Italia è uno dei Paesi più ricchi in termini di biodiversità nonostante la forte pressione antropica che grava su di essa. Questa è la fotografia offerta dal primo “Rapporto sullo Stato del Capitale Naturale in Italia”, previsto dal Collegato Ambientale e consegnato dal Ministro dell’Ambiente al Presidente del Consiglio e al Ministro dell’Economia. Il Rapporto presenta la cartografia degli ecosistemi e la valutazione del loro stato di conservazione, propedeutica all’identificazione delle priorità di ripristino in un’ottica di mantenimento e potenziamento dei servizi ecosistemici. Tale valutazione ha permesso di stimare 19 ecosistemi ad alto stato di conservazione, 18 a medio e 36 a basso. Tale studio intende inoltre definire un approccio di riferimento per la contabilità e alla valutazione economica del capitale naturale in Italia, al fine di fornire un primo inquadramento sulle metodologie di stima ed attribuzione di un valore monetario agli ecosistemi.

Per maggiori informazioni e per scaricare la versione completa del rapporto si rimanda al seguente link: http://www.minambiente.it/pagina/rapporto-sullo-stato-del-capitale-naturale-italia 

 

 
 
 

archivio-news

 

tam-tam

 

video-interviste