archivio-news

CookiesAccept

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di piu'

Approvo

Occupazione e trasporti, la Commissione lancia le sfide del futuro

Il settore dei trasporti impiega il 4,5% dell’intera forza lavoro dell’Unione Europea e rappresenta il 4,6% del PIL europeo. Questi sono alcuni dei dati contenuti nel rapporto “Employment in the EU transport sector” redatto dalla Commissione Europea nell’ambito del portale TRIP (Transport Research and Innovation Portal).

Il settore dei trasporti si troverà nei prossimi anni a dover affrontare impegnative sfide economiche e sociali. Le sfide più rilevanti da superare saranno legate alla scarsità di personale qualificato (molto personale qualificato ha più di 55 anni e presto andrà in pensione), l’ancora scarsa presenza delle donne nel settore (le donne rappresentano solo il 18% della forza lavoro europea impiegata nei trasporti) e la necessità di migliorare le condizioni di lavoro degli occupati nel settore.


Per maggiori informazioni e per scaricare la versione completa del rapporto si rimanda al seguente link:
http://www.transport-research.info/Upload/Documents/201401/20140117_205136_81493_PB05_WEB.pdf

 
 
 

archivio-news

 

tam-tam

 

video-interviste