archivio-news

CookiesAccept

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di piu'

Approvo

Cresce la domanda dal basso di mobilita sostenibile

Nelle città metropolitane italiane 6 spostamenti su 10 avvengono con un mezzo privato. Cresce però la quota dei residenti di queste città (38%) che lascerebbero volentieri l’auto a casa. Questa è la fotografia offerta dal rapporto “Città metropolitane: mobilità, crisi e cambio modale” presentato dall’Istituto Superiore di Formazione e Ricerca per i Trasporti (ISFORT) e il suo Osservatorio sui comportamenti di mobilità degli italiani (AUDIMOB). Lo studio, basato su un sondaggio telefonico condotto su un campione rappresentativo di 7.500 persone, evidenzia come mai come in questo momento la disponibilità a lasciare in garage la propria automobile è stata così alta. Roma e Napoli le due grandi città italiane in cui si documentano le maggiori aperture a nuove forme di mobilità, a conferma di come la domanda di una mobilità più sostenibile si concentra proprio nelle aree urbane attualmente con i maggiori problemi.

Per maggiori informazioni e per scaricare una versione completa del rapporto si rimanda al seguente link:

http://www.isfort.it/

 
 
 

archivio-news

 

tam-tam

 

video-interviste